Calatafimi. Consiglieri di minoranza si dimettono: Il Movimento VIA invita il sindaco a rimettere il mandato

Il Movimento VIA plaude alla decisione politica presa dai consiglieri comunali di minoranza a Calatafimi-Segesta: Vincenzo Mucaria, Silvio Guida, Patrizia Parisi e Dario Ardito hanno rassegnato le loro dimissioni.

Certi che la magistratura saprà fare chiarezza sui fatti accaduti, oggi si impone una riflessione che non ottempera alla fase giudiziaria ma a quella strettamente amministrativa, dunque politica.

Alla luce di quanto accaduto il Movimento VIA invita il sindaco della città, Antonino Accardo, a rimettere il mandato che i cittadini gli hanno conferito alle precedenti elezioni.
Si impone un tempo di rinascita per le città colpite da azioni giudiziarie, la politica della responsabilità deve fare spazio alla tutela della collettività e non deve piegarsi a logiche di attesa per rivalsa personale.
Auguriamo, al contempo, al sindaco Accardo di fare luce sulla questione che lo riguarda e di tornare a poter rappresentare i cittadini.

La politica oggi faccia un passo indietro e consegni la città ai cittadini che la porteranno nuovamente al voto.