In trasferta con 2 panetti di hashish: arrestato 24enne

I Carabinieri di Misilmeri, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno arrestato, con l’accusa di detenzione di stupefacenti, R.G.A. 24enne, residente ad Acquedolci (ME) già noto alle Forze dell’ordine.

I militari hanno fermato per un controllo di routine il giovane a bordo della sua utilitaria, in piazza Figurella a Villabate, e nel corso della perquisizione hanno rinvenuto 2 panetti di hashish del peso complessivo di 200 grammi e 830 euro in banconote di vario taglio.

Con l’intervento dei colleghi di Santo Stefano di Camastra, la perquisizione è stata estesa anche nell’abitazione del 24enne, scoprendo ulteriori 12 grammi di droga, oltre a vario materiale per la pesatura e il confezionamento.

L’arrestato, è stato ristretto nelle camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri, in attesa dell’udienza di convalida, davanti al GIP di Palermo.

La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro e verrà inviata al laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando Provinciale per le operazioni di rito; il danaro è stato versato su un libretto fruttifero in attesa delle determinazioni della Procura della Repubblica.