La metropolitana a Belpasso entro il 2027

Il direttore di FCE, l’ing. Salvatore Fiore ha presentato questa mattina al Comune di Belpasso, la tratta della Metropolitana Misterbianco centro – Belpasso/Piano Tavola – Paternò.

“Un risultato incredibilmente positivo – ha detto il sindaco Daniele Motta – per la popolazione, anche scolastica del nostro territorio che, nel giro di pochi anni potrà usufruire di un servizio importante in termini di mobilità con delle conseguenti ricadute positive sulla vita di tutti, in primis risparmio di tempo e costi nelle attività e gli spostamenti quotidiani, nonché la comodità di raggiungere il centro di Catania in pochi minuti”. 

Oltre al sindaco presenti, tra gli altri, gli on.li Alfio Papale e Giuseppe Zitelli i quali, come sempre, non smettono di lavorare per il bene del proprio territorio d’origine.

L’ing. Fiore ha mostrato le planimetrie e i progetti che riguarderanno questa specifica tratta che comprenderà, tra parcheggi e aree di sosta, 3 stazioni. La 1°, quella di Belpasso/Piano Tavola, sorgerà nell’attuale stazione della Circumetnea eLa Metropolitana sarà totalmente interrata con uno spazio pubblico in superficie. La 2° sorgerà in corrispondenza di Etnapolis, mentre la 3° sarà a Giaconia.

Da oggi fino alla consegna dei lavori diversi gli step che seguiranno:

  • Entro il 2021 la FCE presenterà il progetto ai Comuni e alla Regione per l’approvazione
  • Poichè il progetto è già finanziato entro il 2021 la FCE ritiene di poter acquisire il finanziamento e completare la procedura di approvazione
  • Nel 2022 la FCE avvierà la gara d’appalto
  • Entro la fine del 2022 si avvieranno i lavori che si stima possano essere completati entro il 2027.