Arresti mafia Nigeriana, Gelarda (Lega): “ormai una realtà diffusa a Ballarò,un grazie alla polizia”

“La mafia nigeriana è  una realtà sempre più diffusa e pericolosa a Palermo- dichiara Igor Gelarda capogruppo della Lega a Palermo. Lo dimostra la storia degli ultimi anni e quest’ultima brillante operazione portata a termine dagli uomini delle squadre mobili di Palermo, Napoli e Trapani. E mentre a Roma sono stati smantellati i decreti sicurezza di Salvini, che avevano limitato fortemente l’immigrazione clandestina, il paese è sempre più preda di organizzazioni criminali straniere. Che si aggiungono, e a volte collaborano, con quelle nazionali”. “Ancora una volta – conclude Gelarda – il centro dei loschi affari  è Ballarò, che non è solo un luogo multiculturale e di integrazione come  vorrebbe far credere il Sindaco Orlando e certa sinistra ipocrita. Ma è anche, purtroppo,  un luogo dove la criminalità organizzata straniera ormai la fa da padrona.Necessario dunque un maggiore sostegno e piu mezzi per gli uomini e le donne in divisa e la ripresa in una politica seria sull’immigrazione, così come l’aveva fatta Matteo Salvini”