Al via Franco Delivery Show

Prende il via Franco Delivery Show, l’iniziativa dello Spazio Franco di Palermo e di Babel Crew in collaborazione con Latitudini – Rete della scena contemporanea siciliana, Palermo suona e con il patrocinio della Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo,che ha riunito moltissimi artisti, selezionati tramite una call, per una grande rassegna di teatro in delivery su tutto il territorio siciliano.

Il pubblico ha già iniziato a ordinare dal Menù pubblicato sul sitowww.spaziofranco.com le performance che si svolgeranno in spazi all’aperto e nei cortili condominiali da oggi, 21 dicembre, fino al 31 dicembre. Ogni artista ha presentato tre proposte e metterà in scena la propria performance gratuitamente per le prime tre recite, garantite da Spazio Franco che ha destinato al progetto un fondo economico. Dal quarto ordine in poi sarà il pubblico a pagare quanto dagli artisti richiesto per la propria performance in delivery proprio come accade nel “Barbonaggio teatrale delivery” di Ippolito Chiarello a cui si ispira questa iniziativa che ha l’obiettivo di allargare la Comunità Artistica Siciliana e affrontare questo periodo buio provando a rinnovare il rapporto con il pubblico.

A seguire i nomi degli artisti selezionati e degli spettacoli in programma.

Chiaraluce Fiorito è in consegna a Catania con una mini rassegna di teatro di narrazione per bambini dai sette anni in su: Nel giardino degli incanti. Le avventure del giovane che si trasformò in statua, Fragolina e il giardino della strega, La principessa dispettosa.

Mario Barnaba con il suo circoteatro In valigia comedy show sarà in consegna a Palermo e dintorni dal 21 al 23 e dal 28 al 31 dicembre.

Folk in duo presentano Sud uno spettacolo concerto di canti tradizionali del sud Italia in consegna a Palermo e provincia dal 21 al 23 e dal 28 al 31 dicembre.

Erika La Ragione, in consegna a Palermo e dintorni, con la performance U paccu. Racconto breve di un pacco postale.

Adriano Dell’Utri a Caltanissetta e San Cataldo offre una selezione delle fiabe di Gianni Rodari: Il paese dei bugiardi, Il pulcino cosmico, La caramella istruttiva, La strada che non porta in nessun posto. Raccolte in uno spettacolo della durata di trenta minuti destinato ai bambini dai quattro anni in su.

Pierre Jacquemin è in consegna nella città di Palermo con la performance di narrazione, mimo e poesia Kermesse da Jacques Tati. Disponibile il 29 e il 30 dicembre.

Enza Mortillaro resta nel centro storico di Palermo offrendo al pubblico lo spettacolo La principessa Babbaluci una favola di teatro e danza ispirata al romanzo “La zia marchesa” di Simonetta Agnello Hornby. Quest’opera è adatta a un pubblico di bambini e adulti. Disponibile dei giorni 23, 27 e 28 dicembre.

Michael Incarbone, in consegna a Caltagirone, con Concerto per Mic e Roundabout, due spettacoli di danza contemporanea e performing arts, dal 21 al 27 dicembre.

Viviana Militello racconta fiabe siciliane da Giuseppe Pitrè e altri in Cunti-Cuntu, e propone una stand up comedy dal titolo Monologhi Comici. Le performance sono in consegna a Catania dal 23 al 31 dicembre.

Rossella Guarneri con lo spettacolo Lucie Henry Florio per un pubblico dai quattordici anni in su, è in consegna a San Cipirrello e a San Giuseppe Jato (Pa) il 25 e il 26 dicembre; nella città di Palermo invece dal 28 al 31 dicembre.

Andrea Liotti è in consegna a Siracusa e provincia con tre monologhi teatrali: Anna Cappello di Annibale Ruccello, Monologhi della Vagina di Eve Ensler, Canto di Natale di Charles Dickens dal 21 al 30 dicembre.

Il Collettivo Sicily Made presenta Storie senza tempo uno spettacolo di danza di trenta minuti summa di tre pezzi: La storia dei pupi, Romeo e Giulietta, Cenerentola. In consegna a Catania e provincia dal 27 al 30 dicembre.

Enrico Lodovisi è in consegna a Villafrati (Pa) e dintorni con Arlecchino Narrastorie adatto a bambini dai sei anni in su.

Aurora Padalino offre al pubblico di adulti lo spettacolo Le cose vere, per i bambini invece riserva La vera storia di Bella. In consegna a Palermo dal 21 al 23 e dal 28 al 31 dicembre (in particolare nelle zone Sferracavallo, Mondello, Cardillo e Tommaso Natale).

Ambra Maniscalco e Marco Lo Cicero sono a Palermo centro il 22, 27 e 28 dicembre con Amarea 8 una performance di danza contemporanea su musiche di Marin Marais e Antoine Forqueray.

Dalila Galati con Miliardi di luci per adulti e bambini è in consegna nel centro storico di Palermo.

Giancarlo Latina e Alessandro Faro vanno in scena con Di fiori, pure uno spettacolo tratto dai testi di Antoine De Saint-Exupéry, Jaques Prevet, Mariangela Gualtieri, Viola Marietti, Giancarlo Latina, Alessandro Faro. Performance di quarantacinque minuti disponibile nei giorni 22, 23, 27, 28, 29 e 30 dicembre a Siracusa.

Margherita Celestino e Francesca Melluso sono in consegna a Palermo e dintorni con Diario dell’Apocalisse. Dissolvenza incrociata di pieni e di vuoti, un’opera di teatrodanza.

Francesco Cristiano Russo è in consegna a Palermo con uno spettacolo tratto da I racconti di Shakespeare di Mary e Charles Lamb: Amleto, Romeo e Giulietta, La tempesta. Disponibile nei giorni 21, 22, 27, 28 e 29 dicembre nelle zone Notarbartolo, Zisa, Libertà, Pallavicino, Mondello, Strasburgo, Sciuti, Leonardo Da Vinci, Centro storico.

Chiara Gambino va in scena con due performance per ragazzi: Nel nome di Maria (dai dieci anni) e Esperimento 1 (dai tredici anni). In consegna a Palermo e provincia.

Silvia Giuffrè danza a Trapani e provincia nelle performance Ex-citation. Brevi storie danzate, Nostos, What’s inside? dal 22 al 28 dicembre.

Arte è martello sono a Palermo con una performance dal titolo Natali e quali. Disponibile a Ballarò, Via Messina Marine e ZEN.

Il duo Carullo/MInasi consegna dal 26 al 31 dicembre nella città di Messina gli spettacoli Due passi sono, De Revolutionibus, Prosciutto e uova verdi (per bambini), Il buco e Gruffalò (per bambini). Nella recita di fine anno, il 31 dicembre, sarà con loro anche Laura Benvenga.

Sbam Dance Connection danzano in Never/Land S.V. La terra che non ti vuole, Present Perfect e Jingle Dance (adatto ai bambini) a Enna e provincia e nella città di Caltanissetta.

diAria, collettivo artistico formato da Federica Aloisio, Martina Aloisio, Emilia Guarino e Sofia La Licata, offrono al pubblico palermitano lo spettacolo Le giocatrici nei giorni 26 e 27 dicembre.

Mara Rubino e Alessandra Falanga consegnano a Palermo tre opere di teatrodanza: Squieta, Off Topic (adatto ai bambini) e Skin Limen nei giorni 26 e 27 dicembre.

La Piccola Orchestra Ballaria offre il Virtuoso concerto di Natale 2020 Pasturieddu e Bambineddu, sveglia dalla Veglia a Collesano, Isnello, Castelbuono, Cefalù, Lascari, Gratteri e Scillato e dintorni delle Madonie. Sarà disponibile dal 21 al 24 e dal 27 al 31 dicembre.

Cantalupo & Elios, in consegna a Catania e provincia, presentano Il mio ultimo limone una performance di musica e arte di strada nei giorni 21, 23, 28, 29, 30 e 31 dicembre.

Dove non specificato le performance sono disponibili tutti i giorni dal 21 al 31 dicembre.

Tutti i dettagli sulla programmazione sono consultabili sul sito di Spazio Franco alla voce Menù di Franco Delivery Show.