Canile di Marsala, Lega giovani dona beni primari

Una delegazione della Lega Giovani provincia di Trapani, ha visitato questa mattina il canile municipale di Marsala e ha effettuato una donazione di beni primari per i fabbisogni degli amici a quattro zampe.

“In accordo con Filippo Maturi, responsabile nazionale del dipartimento per la tutela del benessere animale, abbiamo deciso di volgere un pensiero, per questo periodo natalizio, anche agli ospiti del canile. Abbiamo donato  trasportini, ceste di plastica, guinzagli e quanto necessario per la vita degli animali che ivi alloggiano” così  il coordinatore provinciale del movimento, Riccardo Calascibetta, e la coordinatrice comunale, Miriam Di Girolamo.

“Abbiamo trovato una struttura efficiente che con piacere ed entusiasmo abbiamo voluto sostenere” continuano i giovani leghisti.

“Un tema che ci sta particolarmente a cuore e per cui, da Roma a Marsala, continueremo a lottare. La Lega Giovani – continuano i giovano leghisti – agirà sempre per il bene del territorio, proprio come abbiamo fatto oggi, per i nostri amici a quattro zampe.
Ringraziamo l’On. Filippo Maturi per aver accolto subito l’iniziativa, i volontari delle associazioni, gli impiegati del canile e l’assessore Gandolfo per essersi resi disponibili al fine di rendere reali la nostra idea, e proponiamo di sensibilizzare ancora di più il tema del randagismo, anche tramite una campagna di adozione al mese, oppure l’istituzione di un codice IBAN a nome del canile, in cui tutti i cittadini possono donare anche una minima quota, per il necessario per i cani in attesa di una famiglia” – affermano Riccardo Calascibetta, coordinatore provinciale del movimento, e Miriam Di Girolamo, coordinatrice Lega giovani Marsala.