Marsala,Consiglio Comunale: approvato il programma triennale delle Opere Pubbliche

Con 19 voti favorevoli e una astensione il Consiglio comunale di Marsala ha ieri pomeriggio approvato il piano triennale delle opere pubbliche 2020-2022 che, con un’ulteriore votazione all’unanimità, è stato poi reso immediatamente esecutivo. All’adozione di questo importante strumento tecnico-amministrativo si è giunti dopo un breve dibattito e dopo l’approvazione di tre emendamenti tecnici riguardanti le scuole (i primi due per complessivi 520 mila euro) e il porto (la richiesta di finanziamento alla Regione passa da 55 milioni a 59 milioni e 150 mila euro). Dopo avere esitato positivamente il Piano triennale delle opere Pubbliche, l’Assise di palazzo VII Aprile, presieduta da Enzo Sturiano, ha fatto la stessa cosa (votazione all’unanimità) con il programma d’incarichi di studio, di ricerca e di consulenza a soggetti estranei all’Amministrazione. Prima della chiusura dei lavori è stato prelevato e posto in discussione il Dup, ovvero il documento unico di programmazione, atto questo che precede l’esame del Bilancio. Sarà il Sindaco Massimo Grillo, alle ore 16,30, a presentarlo al Consiglio nell’odierna seduta.   

E’ possibile rivedere e riascoltare la seduta collegandosi con i link:

  • 1^ parte – https://www.youtube.com/watch?v=FDAQx2E8SYQ&t=18s
  • 2^ parte – https://www.youtube.com/watch?v=OsC0polPfsI&t=755s

Il riassunto della seduta:

Punto 9 – Piano triennale delle Opere Pubbliche

I consiglieri Antonio Vinci e Pino Ferrantelli chiedono chiarimenti in merito alla sistemazione della nuova piazza di Starsatti e sulla rotatoria all’incontro fra via Itria e via Libertà.

Il dirigente del settore lavori pubblici Pier benedetto Mezzapelle  fornisce i chiarimenti tecnici richiesti.

Il Presidente fa presente che mancano finanche i progetti di massima di diverse opere, che non vi è possibilità di contrarre mutui, che si tratta del Piano predisposto dalla precedente Amministrazione e che può essere garantita solo la manutenzione straordinaria. Presenta quindi 3 emendamenti tecnici facendo presente che sul porto verrà approfondita successivamente la questione per capire in che direzione si vuole andare considerato, peraltro, che la Progettazione è finanziabile col fondo di rotazione della Regione Siciliana. L’idea va discussa con gli attori ovvero con operatori, pescatori, ecc. Il rischio è che il porto venga chiuso perché non sicuro per la pubblica incolumità.

Intervengono quindi i consiglieri Mario Rodriquez, Nicola fici e Ivan gerardi nonché l’assessore Arturo Galfano.

Emendamento al punto 92 – Scuola

Approvato all’unanimità dai 20 consiglieri presenti in aula

Emendamento al punto 93 – Scuola

Approvato all’unanimità dai 20 consiglieri presenti in aula

Emendamento al punto 158 – Porto

Approvato all’unanimità dai 20 consiglieri presenti in aula

Votazione Piano Triennale

Approvato con 19 voti favorevoli e 1 astensione

Interviengono per dichiarazione di voto i consiglieri Antonio Vinci (motiva la sua astensione) e il consigliere Nicola Fici. L’Assessore Galfano ringrazia l’aula per l’approvazione dell’atto deliberativo.

Immediata esecutività – Votazione

Approvata all’unanimità dai 18 consiglieri presenti in aula

PUNTO  12    — Approvazione Programma di incarichi di studio, di ricerca e di consulenza a soggetti estranei all’Amministrazione

Votazione Prelievo

Approvato all’unanimità dai 18 consiglieri presenti

Il Presidente della Commissione Affari Generali Piero Cavasino illustra l’atto in esame e precisa che la stessa Commissione ha espresso voto favorevole.

Votazione

Approvato all’unanimità dai 20 consiglieri presenti in aula

PRELIEVO PUNTO 13

Il consigliere Pino Ferrantelli si dichiara contrario al prelievo perché vorrebbe  preliminarmente discutere il dup nelle diverse Commissioni.

Interviene il consiglieri Flavio Coppola che dichiara di trovarsi d’accordo cn il collega Ferrantelli.

Il Presidente Sturiano prende impegno che il prossimo anno il Dup sarà suddiviso per capitoli e inviato alle diverse Commissioni.

Votazione Prelievo Punto 13

Approvato all’unanimità dai 20 consiglieri presenti  in aula

Intervengono i consiglieri Ferrantelli, Fici,

Punto 13 – Approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2020/2022

La seduta viene chiusa alle ore 20,45