Marsala. Anna Pizzo entra nel Dipartimento Agricoltura di Forza Italia Giovani

Candidata, per la prima volta, alla carica di consigliere comunale in occasione delle recenti elezioni comunali di Marsala nella lista di Forza Italia e risultata prima dei non eletti della stessa lista, Anna Pizzo viene nominata componente del Dipartimento nazionale di Forza Italia Giovani dedicato ad Ambiente, Territorio ed Agricoltura.

L’abbiamo incontrata per raccogliere le impressioni di questi primi momenti e gli obiettivi che si pone con il suo nuovo ruolo.

Pizzo, qual è il suo rapporto oggi con Forza Italia?

Sono stata sempre forzista, vicina alle posizioni politiche di Toni Scilla.
La coordinatrice del movimento giovanile di forza Italia in provincia di Trapani Marianna Gancitano mi ha coinvolta in questo percoso e ho aderito con entusiasmo.
Grazie al lavoro e alla passione di Andrea Mineo, coordinatore di Forza Italia Giovani Sicilia, il nostro movimento giovanile é radicato in tutto il territorio regionale, attraverso un lavoro di ascolto delle istanze che provengono dalle comunità ma anche dal mondo dell’associazionismo giovanile.

Lei di che Dipartimento fa parte?

Ho l’onore di rappresentare la nostra regione nel dipartimento nazionale di Forza Italia Giovani “Ambiente, Territorio ed Agricoltura”. Sono tematiche importanti, che riguardano settori economici centrali per il nostro territorio.
Mi impegnerò per difendere le esigenze dei giovani agricoltori ed imprenditori.

C’è collaborazione fra i vari dipartimenti?

Siamo una squadra unita. I dipartimenti sono dei laboratori d’idee con l’obiettivo di portare avanti progetti e proposte, con l’energia e l’entusiasmo dei giovani. Abbiamo già avuto la prima videoconferenza nazionale dei Dipartimenti: erano presenti più di cento giovani che vogliono far parte di questa squadra. Sono felice di poter dare il mio contributo.

Ha già qualche idea di cosa si potrebbe sviluppare per Marsala?

Abbiamo tante idee, che naturalmente dovranno essere ben ordinate per essere tradotte in progetti fattibili. Misure a sostegno degli imprenditori agricoli, lo sviluppo del territorio con misure che tutelino l’ambiente, sono i cardini intorno ai quali svilupperemo la nostra attività di dipartimento.

Lei ritiene che ci sia in atto un riavvicinamento dei giovani alla politica?

Forza Italia ha sempre guardato al mondo giovanile con interesse ed il nostro movimento giovanile é una realtà solida in tutto il territorio nazionale.
Il coordinatore regionale On. Micciché ed il coordinatore provinciale On. Toni Scilla stanno svolgendo un ottimo lavoro che dà fiducia ai ragazzi, spesso delusi dalla politica, ma che trovano nel nostro partito serietà e competenza.