Marsala. Atto di indirizzo del Consigliere Bonomo per la valorizzazione dei Capannoni Nervi

Con un atto di indirizzo all’amministrazione comunale, il Consigliere comunale di Marsala Giancarlo Bonomo, chiede alla stessa di valutare, attraverso uno studio di fattibilità, la rivalorizzazione dei Capannoni “Nervi”, oggetto in passato di interessamento, da parte soprattutto dell’allora amministrazione Carini, al fine di predisporre una parte della città, oggi particolarmente in stato di abbandono, per un utilizzo più consono per l’intera comunità. Di seguito, vi proponiamo per integrale il documento.

Al Signor Sindaco
del Comune di Marsala

ATTO DI INDIRIZZO – Proposta di valorizzazione dei Capannoni” Nervi”
PREMESSO CHE
A Marsala sono situati gli storici Capannoni “Nervi”, opere dell’architetto Luigi Nervi, ovvero l’ex presidio dell’Aereonautica militare di contrada Giunchi e l’ex deposito munizioni di via Dante Alighieri .
CONSIDERATO CHE
Durante le sindacature precedenti vi erano state delle iniziative del nostro Comune di acquisire dal Ministero della Difesa le due strutture a patto di cambiare la destinazione d’uso dell’area dell’ex deposito munizioni;
Il Ministero della difesa ha ceduto al nostro Comune l’ex idroscalo Stagnone e che oggi questo risulta in stato di totale abbandono e incuria;
PREMESSO E CONSIDERATO QUANTO SOPRA
si richiede di dare mandato al Sindaco ed alla sua Giunta di valutare la fattibilità di riqualificare le due strutture e di impegnarsi a cambiare la destinazione d’uso di tali immobili per poterli riconvertire in strutture turistico-alberghiere in modo da poter ancor di più valorizzare il nostro territorio e creare numerosi sbocchi occupazionali.