Il Liceo “Pascasino” di Marsala distribuisce kit didattici agli studenti in difficoltà

 

Il Liceo “Pascasino” di Marsala ha distribuito 166 forniture di libri, tablet, e kit didattici per sostenere le esigenze degli studenti più svantaggiati. 

Si tratta di un’iniziativa messa in campo grazie ai finanziamenti Pon FSE Supporti didattici “Una scuola per tutti”. L’istituto diretto dalla dirigente Anna Maria Angileri ha, infatti, aderito al programma di aiuti finalizzato proprio a consentire alle istituzioni scolastiche di acquistare e noleggiare supporti didattici. Libri, tablet e kit didattici vengono così concessi, anche in comodato d’uso, a studentesse e studenti in difficoltà economica garantendo in questo modo pari opportunità e diritto allo studio. 

Nell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, infatti, sempre più famiglie si trovano in difficoltà economiche e la necessità di sostenere le lezioni a distanza comporta l’utilizzo di dispositivi e kit che non tutti possono permettersi. “In questo momento è importante garantire il diritto allo studio di tutte le studentesse e gli studenti. Come istituzione scolastica siamo molto soddisfatti di essere riusciti ad intercettare anche questi finanziamenti che hanno permesso di dare in comodato d’uso kit didattici a molti nostri studenti, per non lasciare indietro nessuno di loro. In un momento in cui siamo costretti a vivere a distanza vogliamo cercare di eliminare quelle distanze, economiche, per permettere a tutti di studiare”, ha dichiarato la Dirigente scolastica Prof.ssa Anna Maria Angileri.

La distribuzione dei kit è stata supervisionata dalla dirigente vicaria Prof.ssa Enza Alestra (nella foto), responsabile del progetto, ed è avvenuto in sicurezza, nel rispetto delle norme anti-Covid.