Covid. ASP conferma positività di don Boniface

Don Boniface Nkrunziza, vice-parroco a Crocci e Chiesanuova, piccole frazioni del comune di Valderice, è positivo al test molecolare per il covid-19. La notizia è stata comunicata nel pomeriggio di oggi dall’Asp di Trapani al sacerdote che è seguito costantemente dal medico curante. Don Boniface è asintomatico e si trova in isolamento fiduciario.

“A don Boniface e a tutti coloro che sono ammalati vanno la nostra vicinanza solidale e la preghiera di tutta la comunità, dice il vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli, che in questi giorni è in contatto con le autorità civili e sanitarie.

Il Covid-19 è un malattia subdola, in cui è oggettivamente difficile risalire alla catena dei contagi . Siamo grati alle autorità e all’azienda sanitaria per il prezioso lavoro fatto anche in questo caso. Nel delicato momento che stiamo vivendo è necessario alzare la guardia per proteggere la nostra e l’altrui salute, soprattutto delle persone più vulnerabili. La sinergia tra le istituzioni e la responsabilità personale ci aiuteranno a contenere il contagio in attesa della campagna di vaccinazione”.

A don Boniface sono arrivati centinaia di messaggi di affetto e vicinanza non solo dalla comunità ecclesiale di Trapani ma da tutto il paese.

Il sacerdote è il secondo prete della Diocesi contagiato dal covid-19. Nel mese di settembre scorso era risultato positivo padre Vincenzo Seidita parroco della parrocchia “San Francesco d’Assisi” a Trapani, guarito dopo circa tre settimane di isolamento.