Bilancio 2020 al Comune di Palermo, i sindacati: “Bene la sinergia col consiglio, ora tutti i part-time a 35 ore”

“L’approvazione al consiglio comunale di Palermo dell’emendamento sul personale recepisce le istanze dei sindacati e dimostra che la sinergia fra organizzazione dei lavoratori e politica può produrre ottimi frutti – dicono Ilioneo Martinez e Salvatore Sampino (Uil), Lillo Sanfratello (Cgil), Margherita Amiri e Mario Basile (Cisl) e Nicolò Scaglione (Csa-Cisal) commentando il voto sul bilancio di previsione 2020 – Adesso si avvierà una nuova stagione per portare tutti i lavoratori part-time a 35 ore senza alcuna distinzione, avviare i concorsi e le progressioni economiche per la valorizzazione del personale. Grazie al nostro intervento, si è fatta finalmente anche chiarezza sulla tempistica che potrà scattare solo dal previsionale 2021”.