Fondo Perequativo e investimenti Enti Locali, firmato il decreto d’impegno

Grasso e Armao: “Rispettati i tempi, risorse fondamentali per la ripresa di comuni e operatori economici”

Il Dipartimento regionale Autonomie Locali, di concerto con l’Assessorato regionale all’Economia, a conclusione di un lungo procedimento che ha visto coinvolto il Ministero competente, con apposito decreto ha impegnato le somme di 263,5, che nel 2021 saranno erogate ai Comuni dell’Isola come Fondo Perequativo degli Enti Locali e 115 milioni per gli investimenti dei medesimi.

“Grande soddisfazione anche per questo obiettivo raggiunto entro l’anno. Il lavoro sodo produce sempre risultati concreti. Con l’impegno di tali risorse, i comuni e tutti gli operatori economici coinvolti, potranno affrontare con più serenità l’anno che verrà. Con la considerevole riduzione dei tributi locali e maggiore liquidità per finanziare gli investimenti, sarà possibile programmare la sperata ripresa. Ringraziamo l’Anci per la proficua collaborazione istituzionale”. Lo affermano in una nota congiunta gli Assessori Bernardette Grasso e Gaetano Armao, a seguito della firma del decreto che impegna le somme da ripartire nel 2021 ai 390 comuni siciliani.