Roberta e Monica Faja. Musiciste sorelle e figlie d’arte in OMBRA & LUCE

Alla guida dei loro rispettivi gruppi, Ensemble “Cordes et Vent” ed “Aeolian Vocal Ensemble”, Roberta e Monica guideranno l’ascoltatore in un percorso musicale e visivo “fuori dal comune”, dove strumenti, voci, volti e monumento si uniranno per offrire al pubblico un insolito mix di Arte e Bellezza!

“La magia della Musica si plasmerà con l’essenza del meraviglioso Oratorio San Lorenzo” dichiara Roberta Faja, “per rendere viva la Storia del luogo architettonico che abiteremo per un giorno: gli stucchi bianchissimi, le volute, i puttini, i cartigli e le cornucopie prenderanno vita e diventeranno al contempo spettatori e interpreti di questo momento a loro dedicato”. Le performance musicali sono precedute da brevissimi cortometraggi con scene collegate da un fondo di rumori, un vortice tra immagini e suoni, un crescendo che porterà lo spettatore tra il candore dei putti, la policromia dei marmi, e il chiaroscuro della musica e dell’animo umano. L’evento è suddiviso in due parti: L’OMBRA con l’Ensemble Cordes et Vent, e la LUCE con l’AEOLIAN Vocal Ensemble. “Ma non solo questo”, incalza Monica Faja, “questo evento in streaming rappresenta la ferma volontà di essere presenti oltre le barriere, oltre le difficoltà dettate dalla pandemia, oltre la necessità di esprimere la nostra musica cantando con le mascherine: noi desideriamo evidenziare, attraverso il nostro esempio, il bisogno di continuare a fare musica, di essere parte integrante di un processo di Rinascita Culturale legata alla Musica, di comunicare al mondo intero che c’è sempre la possibilità di trovare la forza per “non mollare”, andare avanti a testa alta, dritti verso l’obiettivo”. “Per me guardare negli occhi le mie aeolian girls” continua Monica Faja, “sentire la loro determinazione e le loro voci attraverso le mascherine, mi emoziona e inorgoglisce al contempo, dandomi una ulteriore spinta per creare, progettare per essere presenti, perché … #ilcovidnonuccidelanostrapassione. Tanti i musicisti meravigliosi che ruotano intorno al nostro progetto, come Silvio Natoli, Martina Licari, Alessandro Pisciotta.