C.I.F.A. Trapani e Fedagricoltura Mazara: “congratulazioni al neo Assessore regionale Toni Scilla”

Il Responsabile Fedagricoltura (confederata di C.I.F.A.) di Mazara del Vallo, dott. Francesco Adamo, appresa la nomina ad Assessore Regionale all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea, esprime  sentite congratulazioni all’on. Toni Scilla per la prestigiosa carica augurando allo stesso buon lavoro. “Siamo orgogliosi per la carica affidata al nostro concittadino Toni Scilla. Sicuri di un suo eccelso operato, a nome di tutti i componenti territoriali della nostra Federazione –ha dichiarato Adamo- ci mettiamo a disposizione per migliorare e ancora più sviluppare il comparto agricolo nel nostro territorio. Oggi più che mai, a seguito dell’emergenza covid-19, ci impegniamo ad affiancarci alle imprese, valorizzando le eccellenze e sensibilizzando le nuove generazioni, che fanno della terra il loro mestiere. Necessita –ha concluso il responsabile locale di Fedagricoltura-  un ritorno alle nostre radici ma con una proiezione verso il futuro. Rinnoviamo pertanto gli auguri e un buon lavoro a Toni Scilla la cui professionalità e esperienza applicata a questo nuovo incarico gioverà sicuramente all’economia e ai comparti interessati”.

Un augurio di buon lavoro al neo Assessore regionale all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea è stato espresso dal Segretario provinciale di C.I.F.A., Gaspare Ingargiola: “all’amico Toni Scilla va un grande in bocca al lupo. Sono sicuro che, essendo lo stesso figlio di questa terra, ed in particolare discendente di una famiglia di pescatori, dimostrerà una grande sensibilità nel proporre soluzioni, coniugando tradizioni ed innovazioni tecnologiche, per risollevare le sorti delle marinerie trapanesi. Altresì –ha sottolineato Ingargiola- sono sicuro  dell’impegno che produrrà l’Assessore Scilla nel soddisfare le esigenze di sviluppo e la naturale vocazione mediterranea del nostro territorio che non può prescindere da una concreta sinergia tra istituzioni, operatori economici e professionisti”.