Marsala. Portavoce sindaco Grillo, Lega: “Non siamo d’accordo a queste mancette elettorali”

Abbiamo appreso in questi giorni la nuova figura del Portavoce del Sindaco, all’interno dell’amministrazione comunale, e proprio in merito a ciò la Sezione Lega Marsala mostra totale contrarietà e disappunto.

La situazione di grave crisi investe anche la nostra città e coinvolge un numero sempre crescente di famiglie che non hanno mezzi per affrontare le spese quotidiane, e crediamo che tale figura non sia necessaria.

Reputiamo quindi superfluo il suo consolidarsi, poiché l’Ufficio stampa è già presente all’interno del Comune e perfettamente funzionante, in quanto la nostra città può vantare di ben due addetti stampa, regolarmente  iscritti all’Ordine dei Giornalisti.

Non siamo d’accordo a queste mancette elettorali, o meglio dire “comprarsi” il silenzio di due testate giornalistiche.

Mostriamo il nostro disaccordo soprattutto in rapporto al costo supplementare non indifferente, sia per il Portavoce sia per lo staff che curerà la comunicazione,  poiché la spesa per tale figura incrementa, inutilmente, le spese comunali, e quindi quelle di tutti i cittadini di Marsala.

Sezione Lega Marsala