Agenzie di viaggio Sicilia: “Slitta a giugno pagamento tassa”

«Il pagamento della tassa regionale che le agenzie di viaggio devono versare ogni anno a gennaio sarà spostato a giugno, in attesa di cancellarla definitivamente nella prossima finanziaria». Lo dice l’assessore regione del Turismo Manlio Messina che aggiunge: «E’ stato approvato dall’Assemblea regionale il mio emendamento che consente lo spostamento del versamento della tassa regionale per le agenzie di viaggio, relativa all’anno 2021, prossima alla scadenza di gennaio. L’impegno – sottolinea Messina – è di abrogarla nella prossima finanziaria, ma per il momento vuole essere un segnale chiaro del governo Musumeci e di tutti i deputati siciliani nei confronti di una categoria martoriata dalla profonda crisi che stiamo vivendo. Desidero ringraziare il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè e tutto il Parlamento regionale, maggioranza e opposizione, che mi hanno consentito di presentare questo emendamento approvandolo all’unanimità», conclude.