Marsala, il sindaco Grillo sospende il ritorno a scuola

Care amiche e cari amici, come vi ho anticipato ieri sera, considerato il preoccupante ed esponenziale aumento dei contagi a Marsala, ho deciso di sospendere le attività didattiche in presenza per tutte le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado per il giorno 8 di gennaio 2021 al fine di permettere un preventivo screening di tutta la popolazione scolastica marsalese.

È quanto comunica il sindaco di Marsala Massimo Grillo, in merito al ritorno a scuola, inizialmente previsto per la giornata di domani.

In attesa di un’apposita determinazione da parte del Governo Regionale, continua il primo cittadino, sentiti il commissario straordinario dell’Asp di Trapani ed il responsabile regionale dell’Usca, avuto il conforto dei dirigenti degli istituti scolastici della nostra città che ho ascoltato oggi in videoconferenza, ritengo questa la decisone più appropriata. Auspico che si possa riprendere l’attività scolastica in presenza e con maggiore serenità dopo il richiesto screening di tutta la popolazione scolastica.

Sono consapevole, conclude Grillo, che mantenere chiuse le scuole è una decisione forte ma la credo l’unica in grado di garantire una più efficace prevenzione dei contagi. Una decisione che ci permetterà sicuramente di affrontare la ripresa delle attività scolastiche con maggiore serenità da parte dei docenti, dei dirigenti, di tutto il personale scolastico, degli studenti e delle loro famiglie