Cimitero Auto via Marotta nel II municipio di Catania, il consigliere Cardello chiede di mettere in sicurezza l’intera area

Un vero e proprio cimitero di auto a cui si unisce una discarica abusiva a poca distanza. In via Erasmo Marotta si vive un vero e proprio disastro ecologico. “La situazione è estremamente allarmante- afferma il consigliere di “Italia Viva” del II municipio Andrea Cardello- l’amministrazione comunale deve intervenire immediatamente per fermare questo scempio a pochi passi dalla circonvallazione. Il quartiere già deve convivere con il vandalismo e l’abbandono incontrollato dei rifiuti e onestamente non si possono aggiungere altri problemi a quelli preesistenti. Dalle auto possono fuoriuscire olii ed altri liquidi estremamente inquinanti che finiscono direttamente nel terreno. Inoltre c’è sempre il rischio che una di queste carcasse possa prendere fuoco con tutte le conseguenze del caso”. Già in passato, via Marotta è stata al centro delle segnalazioni dei cittadini. L’area è costellata di territori rurali che spesso diventano pattumiere a cielo aperto dove abbandonarci di tutto.  “Per queste ragioni- conclude Cardello- bisogna intervenire adesso, che sia tratti di terreni comunali o di privati, per questioni di pubblica sicurezza prima che ci scappi la tragedia irreparabile”.