Catania. Completare il Progetto Nord-Ovest nel quartiere di San Giovanni Galermo

L’approvazione del primo lotto, per la realizzazione della “Strada dell’Etna” è sicuramente un passo importante, ma per garantire una migliore viabilità nel quartiere di San Giovanni Galermo è necessario ultimare il cantiere per il progetto “Nord-Ovest”. Il consigliere del IV municipio di Catania Giuseppe Zingale sottolinea che dopo anni di totale abbandono nel quartiere ci sono ancora troppe incompiute, disservizi e disagi. In particolare all’interno del quadrilatero tra via San Matteo, Largo La Madonnina, via Mariani e via Stefano Vitale il rischio di incidenti stradali è costante. A questo va aggiunto la rotonda incompleta su via Don Minzoni ed i resti del cantiere che non sono mai stati rimossi. Un’opera iniziata negli anni ’90 e mai portata a termine.