giovedì, Agosto 11, 2022
HomeSanita'CoronavirusCovid: fanno irruzione in reparto per vedere familiare, tre denunciati a Palermo

Covid: fanno irruzione in reparto per vedere familiare, tre denunciati a Palermo

Hanno fatto irruzione nel reparto Covid dell’ospedale Cervello di Palermo per chiedere informazioni sulla salute di un familiare ricoverato inveendo contro i sanitari e i carabinieri che li hanno denunciati. Si tratta di tre uomini, due di 46 anni e uno di 33, che adesso devono rispondere di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

“Sono venuto perché voglio vedere mio padre, siete poco seri. Vi chiamo da due giorni”, ha urlato uno familiari prima di essere ripreso dal personale del reparto, equiparabile a un’area semintensiva dedicata alle patologie respiratorie. I medici hanno bloccato i tre e li hanno invitati ad indossare la mascherina. Nel frattempo i sanitari hanno avvisato i carabinieri. Uno dei militari sarebbe stato spintonato, da qui anche la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale nei confronti del responsabile.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments