Alcamo: quasi ultimati i lavori al campo Centopassi e al Paladangelo

Stanno per essere completati i lavori riguardanti il nuovo campo polisportivo coperto Cento Passi, struttura adiacente agli spogliatoi del Centro Polisportivo Lelio Catella (SP 47).

Dichiara l’assessore allo sport del Comune di Alcamo, Filippo Salato “la struttura di nuova costruzione, finanziata con fondi PON del Ministero dell’Interno, auspicabilmente sarà consegnata alla Città a Febbraio, i lavori infatti sono stati quasi ultimati, ormai mancano le ultime rifiniture”.
Afferma il Sindaco Domenico Surdi “portare avanti i lavori di questo campetto polisportivo non è stato facile a causa di svariati impedimenti, non ultimo il Covid19 e difficoltà burocratiche, ma alla fine siamo riusciti a non perdere un importante finanziamento ministeriale e, adesso consegneremo alla Città un’altra struttura in favore dello sport alcamese”.

Altra situazione riguarda invece il Paladangelo, il Palasport in contrada Sant’Anna di proprietà del Libero Consorzio, ma in concessione ventennale all’Amministrazione Comunale, chiuso già da tempo a causa di problemi gestionali.
Dichiara l’assessore Salato “i lavori per rendere la grande struttura coperta nuovamente accessibile e funzionante durano da tempo e, auspicabilmente saranno ultimati a metà febbraio. Per ora, sono in corso dei lavori riguardanti la pulizia straordinaria della struttura, lavori necessari poiché nel tempo, i colombi penetrati all’interno hanno creato notevoli danni; adesso la stessa ditta sta provvedendo a risolvere il problema a monte, chiudendo con apposite reti e dissuasori, le intercapedini a causa delle quali i volatili sono riusciti ad entrare nella struttura.

Il Paladangelo – conclude il Sindaco – è una delle strutture sportive più importanti del territorio provinciale, poterla restituire alla fruizione del mondo sportivo è uno dei nostri impegni”.