Rotary Club Mazara, donata biancheria per i pazienti più bisognosi dell’Ospedale “A.Ajello”

Il Rotary Club Mazara ha donato all’Ospedale “Abele Ajello” biancheria per indigenti. A consegnare le grosse scatole con il materiale è stato il il presidente del Rotary Club Mazara, Lillo Giorgi, accompagnato da diversi soci del Club nel corso di una cerimonia avvenuta nella mattinata del 12 gennaio. Il cappellano della Cappella “Gesù Confido in Te” dello stesso nosocomio, don Antonino Favata, ha ringraziato il Rotary Club Mazara per la donazione, a seguito di una raccolta fondi all’interno del Club (2.000 euro), di biancheria intima di prima necessità per i pazienti poveri ricoverati presso l’Ospedale “Abele Ajello” di Mazara del Vallo.

Chi riceve riempie per qualche attimo le mani di qualcosa che gli manca, chi dona riempie il cuore e apre le mani dell’anima. Dobbiamo perseguire -ha dichiarato Lillo Giorgi dopo aver ringraziato le autorità presenti- un modello di società solidale. Voglio ringraziare i tanti soci del Club ed in particolare Vinnuccia Di Giovanni ed Enzo Modica che si sono spesi per questa iniziativa. Il Rotary Club Mazara, con i suoi 40 soci, c’è e ci sarà sempre per il territorio dando il proprio cuore e la propria disponibilità. L’altro è il nostro prossimo; bisogna prevenire il bisogno, anticiparlo e soddisfarlo”.

Alla cerimonia sono intervenuti: il commissario dell’Asp di Trapani, Paolo Zappalà, il direttore sanitario dello stesso nosocomio mazarese, Giuseppe Morana, il direttore amministrativo Giusy Catanzaro, la dirigente dell’U.O.C di Pediatria, Maria Rosaria La Bianca, la responsabile del “Nido” dell’Ospedale “Ajello”, Lucia Sciacca, e molti operatori sanitari, medici e infermieri. Presenti anche il presidente del Consiglio comunale, Vito Gancitano, ed in rappresentanza della Giunta Quinci, l’assessore al Bilancio, Caterina Agate. Infine il presidente Giorgi ha omaggiato con un gagliardetto del Club il commissario Zappalà e il direttore Morana.           

Diverse sono state le iniziative messe in campo dal Rotary Club Mazara del Vallo nel corso dell’emergenza Covid-19. La scorsa primavera Club mazarese aveva donato 750 mascherine mediche certificate allo stesso Ospedale di Mazara del Vallo. Il materiale sanitario è stato razionalizzato secondo le esigenze dei diversi reparti ospedalieri.