Catania. Cittadella giudiziaria, demolite le ex Poste

È stata completata la demolizione dell’ex palazzo delle Poste in viale Africa, nell’area su cui sorgeranno i nuovi uffici giudiziari. I lavori di abbattimento, per un importo di 3,5 milioni di euro, erano iniziati nel gennaio 2020 e sono stati eseguiti dalla Icoser. Per la costruzione dei nuovi uffici, la Regione Siciliana ha messo a disposizione 40 milioni di euro provenienti dal “Patto per il Sud” e ha bandito un concorso di progettazione vinto da Modostudio in partnership con altri studi e liberi professionisti siciliani.