L’Instituto Cervantes di Palermo presenta “Gli occhi della maschera: il grottesco in Fellini, Berlanga e Valle Inclán”

Giovedì 21 gennaio ore 17:00 presentazione su Zoom del libro “Luces de varietés” a cura di Manuela Partearroyo, evento in lingua spagnola
L’Instituto Cervantes di Palermo inizia questo 2021, durante il quale si celebra il centenario dalla nascita del regista Luis García Berlanga, con un incontro in cui la critica cinematografica Manuela Partearroyo presenta il suo libro “Luces de varietés”. Il tema del libro è focalizzato su come Valle- Inclán ha influenzato la migliore generazione di registi spagnoli, passando per l’Italia. 
Manuela Partearroyo
“Luces de varietés” (edizioni La Uña Rota) parla di cinema e letteratura, ma soprattutto dei legami che uniscono l’Italia e la Spagna, di amicizie grottesche e affinità insospettabili. Comincia da quello che un po’ per caso ha unito Ramón del Valle-Inclán e un giovanissimo Federico Fellini, lasciando in lui l’impronta dell’“esperpento”. Il testo prosegue parlando delle influenze tra creatori di entrambe le sponde, in quei tempi in cui si passava dal bianco e nero del neorealismo al technicolor del cinema moderno, condividendo la cosa più importante: il senso dell’umorismo. Oltre a Don Ramón e Fellini, parleremo di Marco Ferreri, Fernando Fernán-Gómez, Cesare Zavattini, Rafael Azcona, Ennio Flaiano e ovviamente Luis García Berlanga.
Luces de varietés 
Manuela Partearroyo  (Madrid, 1988)

Laureata in Filologia ha conseguito un dottorato in studi letterari presso l’Università Complutense di Madrid. Si è specializzata nei rapporti tra letteratura e le altre arti, in particolare le arti visive. È stata editorialista e critica cinematografica per riviste come Pastiche, La Crítica NYC e Revista de Libros. Ha lavorato nella revisione di bozze per case editrici come Alianza, Ivorypress e La Huerta Grande. Ha trascorso gli ultimi cinque anni imparando dai libri e dalle persone presso la libreria Los Editores di Madrid. Se potesse, vivrebbe all’interno del Cinema Doré. “Luces de varietés” è il suo primo libro. 
COME PARTECIPARE ALL’EVENTO

Per partecipare all’evento gratuito è necessario ottenere le credenziali per accedere alla piattaforma Zoom inviando una mail a cultpal@cervantes.es o scrivendo alla pagina Facebook dell’Instituto Cervantes entro e non oltre le ore 12:00 del 21 gennaio 2021.