Incontro tra il sindaco Forgione,l’assessore Scilla e il dirigente generale del Dipartimento regionale della Pesca Pulizzi sul tema dell’aumento della quota tonno

 Il sindaco di Favignana – Isole Egadi Francesco Forgione ha 
incontrato, questa mattina, presso il Dipartimento di competenza, 
l’assessore regionale all’Agricoltura, sviluppo rurale e pesca 
mediterranea Toni Scilla e il dirigente generale del Dipartimento 
regionale della Pesca Alberto Pulizzi per affrontare i problemi legati 
alla mattanza di Favignana.
         Il primo cittadino egadino e il neo assessore regionale hanno 
concordato sull’importanza della ripresa dell’attività di pesca 
tradizionale, sia per gli aspetti produttivi che per l’interesse e 
l’attrazione che la mattanza esercita in tutto il mondo come parte 
dell’identità di Favignana e delle  isole Egadi. L’assessore Scilla ha 
espresso grande disponibilità a coordinare tutte le iniziative di 
concerto con l’Amministrazione comunale, anche nei confronti del 
Ministero, al quale sarà chiesta l’integrazione dell’attuale quota 
tonno per Favignana e un tempo rapido e certo per la sua assegnazione.
         In questa direzione domani, a Roma, è già in programma un 
incontro del sindaco Forgione con il direttore generale del 
Dipartimento Pesca del Ministero delle Politiche agricole, alimentari 
e forestali Riccardo Rigillo. La prossima settimana sarà invece 
l’assessore regionale Scilla ad incontrare il direttore generale 
Rigillo per esprimere l’esigenza della ripresa delle attività di pesca 
tradizionale del tonno nei mari delle Egadi.
         Il sindaco Francesco Forgione, soddisfatto del confronto di 
oggi e degli appuntamenti dei prossimi giorni, ringrazia l’assessore 
Toni Scilla per la sensibilità e il sostegno alla richieste avanzate 
dall’Amministrazione comunale.