Marsala: si lavora per il ripristino del servizio di pagamento per parcheggiare nelle strisce blu utilizzando l’App Mobile

L’Assessore Arturo Galfano: “Stiamo provvedendo secondo le indicazioni

dell’ Autorità garante del mercato”

Non è attiva attualmente l’app My Cicero che consentiva di potere fruire del pagamento per il parcheggio nelle zone delimitate dalle strisce blu tramite cellulare, tablet, ecc.

“Il servizio è temporaneamente sospeso non per volontà della nostra Amministrazione – chiarisce l’Assessore Arturo Galfano, titolare della delega alla Polizia municipale. L’incarico era stato assegnato dalla precedente amministrazione a tempo determinato e scadeva i primi di dicembre. Approssimandosi la scadenza abbiamo attivato le procedure per il rinnovo del servizio che richiedono tempi minimi da rispettare, considerato anche che il precedente affidamento era stato effettuato a un solo operatore, mentre le linee guida Anac, Autorità garante del mercato, alle quali ci stiamo adeguando, prevedono un affidamento non in esclusiva, al fine di favorire la corretta concorrenza.  Ci siamo ritrovati, quindi, nella necessità di riassegnare il servizio che contiamo di ripristinare a partire già dai primi di marzo”.

Nel frattempo, per coloro che hanno già pagamenti attivi o ricaricato l’app versando delle quote è possibile richiedere lo storno delle cifre o il rimborso.

“Ci scusiamo per il momentaneo disagio per la sospensione di un servizio che riteniamo assolutamente utile nel semplificare i rapporti tra Ente comune e cittadini – conclude l’Assessore Galfano”.