Incontro romano tra l’assessore Scilla, il dirigente generale Pulizzi ed il Direttore generale Rigillo

Nella giornata di ieri si è svolto a Roma un incontro tra l’Assessore regionale all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea Toni Scilla, il Dirigente Generale del Dipartimento Pesca Alberto Pulizzi ed il Direttore generale della pesca e dell’acquacoltura Riccardo Rigillo.

Sono state gettate le basi per un percorso politico istituzionale Regione-Stato che ben attenzioni il rilancio del settore della pesca in Sicilia. Durante il proficuo incontro l’Assessore Scilla è tornato a rimarcare la farroginosità di regole comunitarie spesso ostacolo per l’attività della pesca.

Tra i temi posti all’attenzione del Ditrettore Rigillo quelli relativi alle emergenze dell’intero comparto della marineria dell’Isola che ingloba i settori della pesca artigianale, della pesca d’altura e della pesca del tonno.

Su questo ultimo tema si è aperto un interessante confronto per delineare il percorso che porterà alla auspicata ripresa a Favignana del tradizionale sistema di pesca della tonnara fissa, attività che se correttamente valorizzata e supportata potrà divenire anche elemento fortemente attrattivo per il turismo delle Egadi.