Palermo: sopralluogo a Piazza Marina dell’Assessore Samona e della Soprintendente per i Beni Culturali e Ambientali, Selima Giuliano

L’ASSESSORE :

RESTITUIRE IL DECORO ALLA PIAZZA

Sopralluogo in piazza Marina a Palermo della Soprintendente per i Beni Culturali e Ambientali, Selima Giuliano e dell’assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identita Siciliana, Alberto Samonà, per verificare la situazione critica della scalinata di piazza Marina, inibita da tempo al transito pedonale, e dello stilobate “scultoreo” in tufo di Aspra realizzato dall’architetto Giovan Battista Filippo Basile che presenta intere parti divelte.

A seguito del sopralluogo, la Soprintendente ha chiesto al Comune di intervenire con urgenza per restituire decoro all’area e il Comune avrebbe assicurato che nei prossimi giorni dovrebbero iniziare i lavori di sistemazione della scalinata.

Assessore e Sopritendente hanno anche verificato la condizione della passerella che si trova sempre a Piazza Marina dal lato del grande ficus macrophilla di fronte lo Steri.

La passerella in legno è ancora inibita da una rete metallica, di cui la Soprintendenza ha chiesto da tempo la rimozione e il ritorno alla libera e piena fruibilità dell’area, ovviamente dopo una radicale sistemazione della passerella che garantisca la piena sicurezza per i pedoni oltre alla costante manutenzione del ficus da parte del Comune, fortunatamente già iniziata.

La Soprintendenza, già dalla scorsa estate, aveva segnalato al Comune di Palermo la situazione di totale assenza di decoro urbano dell’area, richiedendo un intervento.