Il Parroco Don Santo Leonardi: “grazie a tutti dal Vescovo Raspanti al comitato dei festeggiamenti”

Negli uffici della Curia diocesana sono stati consegnati i lavori per il ripristino della chiesa “Santa Maria del Rosario” di Miscarello, frazione di Giarre, dipendente dalla Parrocchia Maria Santissima Immacolata di Dagala del Re (Santa Venerina). La predetta chiesa necessita di interventi urgenti di manutenzione straordinaria e restauro conservativo, in seguito al
crollo causato dall’incendio dell’antica copertura del 14 agosto 2011. In questi anni si è provveduto ad una sistemazione provvisoria con un tetto in legno e con altri interventi, possibili grazie alla generosità ed alla premura di tanti fedeli.


Alla presenza delle parti, mons. Giovanni Mammino vicario generale, don Angelo Milone direttore ufficio beni culturali, don Santo Leonardi, rettore e progettisti si è convenuto alla firma del contratto d’appalto di consegna dei lavori. Il progetto ha ricevuto parere positivo della Soprintendenza ai Beni Culturali di Catania.
L’intervento edilizio che prevede una spesa di € 93.837,00, è stato finanziato per il 70% (€ 65.586,00) con i fondi dell’8XMILLE dalla Conferenza Episcopale Italiana e per la parte restante (€ 28.151,00) dalla Parrocchia committente i lavori.
L’impresa esecutrice inizierà i lavori entro il mese di febbraio e saranno ultimati entro la fine dell’anno. Don Santo Leonardi: “Siamo contenti che il progetto sia stato approvato dalle autorità competenti e finanziato in gran parte dalla CEI. Inoltre, siamo grati agli uffici diocesani per l’impegno profuso,
con a capo il nostro amato vescovo Antonino Raspanti che, con amore di padre e pastore, si fa vicino a tutti noi. Aggiungerei, non per ultimo, che è stato fondamentale nel corso degli anni il comitato dei festeggiamenti della Madonna del Rosario, diretto da Orazio Maccarrone. E’ desiderio della
comunità, quindi, poter rendere questo luogo di culto nuovamente fruibile. Adesso serve il sostegno di tutti per portare a termine questo progetto”.
Per chi desidera contribuire con una libera offerta può rivolgersi al parroco oppure può avvalersi dell’IBAN qui riportato:
IBAN: IT78D050 3684 261C C046 1317 750
Intestazione: Parrocchia Maria SS. Immacolata, Piazza Immacolata 17
95010 Dagala del Re Santa Venerina
Causale: Restauro chiesa Miscarello