Marsala: gravissimo lutto per i comunali,è deceduto Gaetano Basile

Per un improvviso malore, forse un infarto letale, è deceduto stamani Gaetano Basile, impiegato comunale, 53 anni, sposato con  due figli. Istruttore amministrativo-contabile, Gaetano Basile prestava servizio presso la ragioneria personale. Disponibile, affabile, oltre che professionalmente preparato, Gaetano era un punto di riferimento per i suoi tanti colleghi. Sono in tanti stamattina che nei vari uffici, dopo avere appreso la tristissima notizia, sono rimasti attoniti apprendendo la notizia.

Il cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Gaetano Basile viene espresso dai vertici dell’amministrazione.

“In questo momento di grande e incolmabile dolore per la famiglia siamo vicini alla moglie Giusy, ai figli Giovanni e Giulio per la scomparsa del loro caro congiunto – fanno presente il Sindaco Massimo Grillo, il suo vice Paolo Ruggieri (titolare della delega al personale) e il Presidente del Consiglio comunale, Enzo Sturiano. Gaetano Basile era un dipendente solerte  e attento, che svolgeva il suo lavoro con tanta dedizione. A tutti i familiari esprimiamo le più sentire condoglianze”.