Scuola, Floridia (M5S): si completa rientro in classe

“L’indagine Unesco premia il lavoro portato avanti dalla Ministra Azzolina: da settembre in poi, cioè nell’anno scolastico in corso, l’Italia ha fatto meglio di tanti altri Paesi europei per riportare i ragazzi in classe. Germania, Regno Unito, Olanda, Danimarca, per citarne alcuni, hanno imposto settimane di chiusura totale alle scuole. In Italia no. Anche nel picco della seconda ondata siamo riusciti a tenere le scuole aperte per circa 5 milioni di studenti del primo ciclo. 

In questi giorni, mentre in Europa molti continuano a tenere gli Istituti chiusi, si sta completando il rientro in presenza anche dei ragazzi delle scuole superiori. Ad eccezione della Sicilia che ha rinviato di una settimana. 

Un percorso non facile e non scontato. Ora la responsabilità è di tutti noi, nel dover mantenere alta l’attenzione e nel seguire con grande attenzione tutte le misure di sicurezza. Non solo a scuola, ma soprattutto fuori”, così in una nota la senatrice messinese Barbara Floridia (M5S).