Marsala, Mezzapelle (PD): “Parco Salinella continuamente violentato con l’abbandono di rifiuti”

Il Parco Salinella, adiacente all’area di Punta d’Alga, è il più grande parco naturale della città di Marsala, un vero fiore all’occhiello, un posto che è un vero attrattore turistico, dove poter passeggiare per i sentieri. Purtroppo, invece, a causa di cittadini incivili, viene continuamente violentato con l’abbandono di rifiuti anche ingombranti.
Il Partito Democratico ritiene che, l’Amministrazione Comunale debba urgentemente intervenire, sullo stato di abbandono e degrado del Parco, che deve essere valorizzato e tutelato, impedendo ai vandali di usarlo, come una vera discarica a cielo aperto.
Nel recente passato, il Parco Salinella è stato ripulito dal Comune, dai cittadini ed associazioni, ma ogni sforzo si è sempre rivelato vano, adesso è assolutamente necessario intervenire bonificando l’area.
Riteniamo, inoltre, indispensabile che, l’Amministrazione Comunale intervenga, chiudendo il varco, per impedire l’accesso alle auto e ai mezzi pesanti, che spesso vi si recano per scaricare anche rifiuti ingombranti.
L’auspicio è che, in tal modo, si invoglino i cittadini a riappropriarsi di questo bellissimo spazio, facendone meta di passeggiate e attività motoria, e si diffonda, la conoscenza del Parco e dell’adiacente percorso di archeologia subacquea, altro piccolo gioiello della nostra città.