Tenta di scardinare bancomat con colpi di martello, arrestata 38enne

Ha tentato di scardinare a colpi di martello lo sportello bancomat e poi la vetrata di ingresso dell’agenzia Unicredit a Biancavilla. E’ l’accusa contestata dai carabinieri a una 38enne romena che è stata arrestata per tentato furto aggravato.

La donna è risultata essere percettrice del reddito di cittadinanza. La 38enne è stata bloccata e ‘disarmata’ mentre con il grosso martello in mano stava tentando di sfondare la vetrata principale della filiale della banca. La donna è stata posta agli arresti domiciliari.