Cipriano(C.E.P.) a Mattarella: “Lei è il garante,questa è crisi da poltronificio”

Crisi di Governo oppure Crisi di Poltrone? Questa e’ Crisi da Poltronificio . Il Presidente del Comitato Etico Popolare, Garante del Movimento Etico Popolare, Portavoce del Movimento Etico Siciliano e Portavoce del Movimento delle Api, in un Comunicato pone un chiaro invito al Presidente della Repubblica Mattarella: “Lei e’ il Garante” afferma Cipriano”,  che continuando afferma: “come apprendiamo dai media, dai vari giornalisti presenti e dai vari ministri, si nota chiaramente che le persone che sono state escluse dal Poltronificio, poi hanno alla fine lasciato l’attuale gruppo e/o partito e movimenti , classificando chiaramente la crisi, come una crisi da Poltronificio, persino l’opposizione di centro destra se ne sta accorgendo, scimmiottando le nostre parole . Da sottolineare che il centro destra in Sicilia alle ultime amministrative e quasi il nulla, se poi parliamo del M5S e’ praticamente ridotto ai minimi termini. Sig. Presidente ripetiamo, Lei e’ il Garante, evitiamo di trasformare le istituzioni in un mercato a vicolo cieco. Per quanto tempo si pensa ancora di andare avanti cosi’? Lei ha il dovere di trovare una maggioranza alternativa, come abbiamo significato nel comunicato a caldo dei giorni precedenti, c’è bisogno di una mediazione etica. Sciogliere le camere ora sarebbe un suicidio politico ed economico per l’intera nazione che darebbe solo spazio inutile al nulla della pinocchiarita’ di centro destra e M5S, che ambedue avevano la maggioranza nel paese, ovvero il centro destra come coalizione ed il M5S come singolo partito . Ambedue, centro destra e M5S hanno rifiutato di governare con il mandato e la maggioranza che aveva conferito il popolo italiano . Questi individui e quelli che governano ora, sarebbero capaci di portare il loro giuramento fatto sulla costituzione al primo mercante in fiera . Sono persone indegne, li obblighi a governare per il mandato ricevuto .. oppure   faccia meglio, dia un mandato tecnico esplorativo per un governo tecnico alle Associazioni ETS ovvero del Terzo Settore . Noi abbiamo in programma stati generali monotematici, e ripetiamo ci mettiamo a disposizione, ma faccia presto prima che sia troppo tardi.