Marsala. Pietro Savona e Ester Giustini nominati componenti del Nucleo di Valutazione

Il Sindaco di Marsala Massimo Grillo, nell’ottica della riorganizzazione e della migliore funzionalità dell’apparato burocratico-amministrativo e in applicazione della normativa di legge, ha firmato il provvedimento di nomina dei due componenti esterni del Nucleo di Valutazione. La determina sindacale fa seguito alla selezione pubblica cui hanno preso parte complessivamente 22 candidati, 17 dei quali sono stati ammessi, 4 esclusi perché non in possesso dei requisiti necessari e 1 non ammesso per propria rinuncia. A effettuare la valutazione comparativa dei curriculum dei professionisti ammessi, è stata una Commissione composta dal Segretario Generale e dal Dirigente del Settore Risorse Umane. I professionisti scelti, anche per l’esperienza maturata ritenuta necessaria per l’incarico da svolgere, sono Pietro Savona, 62 anni, di Trapani (Presidente) e Loredana Maria Ester Giustini, 34 anni, di Mrsala (componente). I due nuovi componenti esterni del nucleo di valutazione, che sono regolarmente iscritti all’Albo nazionale degli O.I.V.(Organismo indipendente di valutazione), avranno il compito di valutare il lavoro svolto dai dirigenti e delle posizioni organizzative (funzionari) e rimarranno in carica per tre anni con possibilità di rinnovo per una sola volta. Savona e Giustini prendono il posto di Mario Caldarini e Paolo Leonardi, il cui incarico era scaduto al termine del mandato della passata Amministrazione. Ieri pomeriggio i due nuovi componenti esterni del Nucleo di valutazione sono stati ricevuti dal Sindaco Massimo Grillo e dal suo Vice Paolo Ruggieri che hanno formulato loro gli auguri di buon lavoro.