Trapani: violata pagina istituzionale Fb di una parrocchia,il parroco si scusa e avvia le denunce

Il parroco della parrocchia “Sacro Cuore di Gesù” di Trapani , don Alberto Giardina,  ha avviato le procedure necessarie a far luce alla violazione del profilo istituzionale Facebook della parrocchia, inviando formale comunicazione alla polizia postale e al Social network.

La pagina risulta in questo momento  inaccessibile in attesa che gli organi preposti valutino se vi siano state violazioni del sistema o azioni di hackeraggio. La comunità parrocchiale dunque invita i fedeli a non seguire al momento la pagina e si scusa per il disagio. Per eventuali comunicazioni urgenti su Facebook riguardante la vita della comunità, gli animatori digitali della parrocchia utilizzeranno temporaneamente il gruppo della Diocesi “ Diocesi di Trapani noi compagni di viaggio”.