Catania. Problemi in via Vincenzo Giuffrida a “Borgo-Sanzio”

Le difficoltà legate al flusso veicolare e le condizioni del manto stradale in via Vincenzo Giuffrida  a Catania sono innegabili, specialmente nel tratto tra viale Sanzio e Corso delle Province. Qui il manto stradale in pessime condizioni e la segnaletica quasi completamente cancellata sono le principali cause delle proteste dei cittadini. Tutte questioni affrontate dal presidente del III municipio Dottor Paolo Ferrara. “Via Vincenzo Giuffrida è una delle strade più trafficate di Catania perché rappresenta una delle principali porte di accesso alla città- afferma Ferrara- l’amministrazione sta compiendo grossi sforzi per rifacimento della segnaletica e per rendere sicure molte vie del nostro territorio. Un lavoro fortemente sinergico con “Borgo-Sanzio” che bisogna estendere anche in via Giuffrida”. Il continuo transito delle auto e dei mezzi pesanti  ha messo a nudo problemi strutturali come il manto dissestato tra viale Sanzio e Corso delle Province. “Con l’amministrazione comunale la sinergia e la voglia di collaborare per il bene del territorio è continua- conclude il presidente di “Borgo-Sanzio”- gli uffici preposti in questi ultimi mesi si sono attivati in modo costante per rendere minimi i disagi alla viabilità e di questo non posso che ringraziarli. Ciononostante occorrono opere, progetti e proposte di miglioramenti che vadano al di là del traffico quotidiano e prevedano un lavoro prolungato nel tempo”.