Montevago (AG). Restauro dell’antica chiesa madre

Montevago (Ag). Sono partiti i lavori di catalogazione e restauro dei resti dell’antica chiesa madre (Ss. Pietro e Paolo) distrutta dal terremoto nella Valle del Belice del 1968. Il progetto prevede la rimozione dei massi rimasti nella struttura dopo il crollo, la messa in sicurezza delle colonne e la fruizione al pubblico della pavimentazione a fini turistici. I lavori sono finanziati dal dipartimento delle Infrastrutture con oltre 715 mila euro del Fondo di sviluppo e coesione. L’intervento era atteso da oltre cinquant’anni e si concluderà entro il mese di agosto.