Trapani. Sorpresa mentre cerca di liberarsi della cocaina: arrestata 46enne

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trapani, nel corso di specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato F.Z.L., una 46enne residente a Valderice ma di origini ungheresi.

Più nel dettaglio, la donna è stata fermata e sottoposta ad un controllo per il rispetto delle misure di prevenzione per la diffusione della pandemia su strada eseguito dai Carabinieri, mentre si trovava a bordo della propria autovettura, è apparsa subito nervosa. A quel punto i Carabinieri hanno contattato personale femminile per verificare se la donna avesse qualcosa da nascondere.

La stessa, capita l’intenzione degli operanti, ha pertanto cercato di disfarsi di un involucro prontamente recuperato dai Carabinieri. All’interno vi era custodita una sostanza che, all’esito dei controlli effettuati con il drug test, è risultata essere cocaina dal peso complessivo di circa 10 grammi.

A seguito di tale scoperta e concluse le formalità di rito, la donna è stata dichiarata in stato di arresto poiché ritenuta responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre la droga è stata sottoposta a sequestro penale.

Nella giornata di ieri, presso il Tribunale di Trapani, si è tenuta l’udienza di convalida nel corso della quale, la competente Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto operato dai Carabinieri.