Dalla polemica alla proposta, bene la nota di CGIL e delle associazioni marsalesi

Ancora una volta le donne dimostrano la loro grande maturità e generosità per cambiare questo paese. Dopo la seduta del Consiglio Comunale di Marsala, sarebbe stato facile buttarla in polemica. Un dibattito preoccupante sia per il linguaggio utilizzato che per i contenuti, in una città che negli ultimi mesi è stata al centro dell’attenzione sia per la delibera sul registro dei bambini mai nati che per la preoccupante presa di posizione di Padre Bruno durante la giornata della memoria. Le associazioni femminili insieme alla Cgil invece hanno chiesto un incontro all’amministrazione, un gesto di grande serietà e responsabilità che dimostra la grande consapevolezza e volontà per costruire un percorso positivo. È tempo di costruttrici e le firmatarie della nota dimostrano ancora una volta come le donne siano capaci di andare oltre la polemica politica per migliorare la qualità della vita nelle nostre città. Ora tocca all’amministrazione accogliere la proposta e magari dopo il confronto rivedere alcune posizioni sbagliate, come già in Aula, con un gesto di grande onestà intellettuale, ha fatto il consigliere Mario Rodriguez. Il mio sostegno a questa iniziativa importante che contribuirà certamente ad alzare il livello del dibattito.