Alcamo: il Sindaco Surdi ha rimodulato le deleghe agli assessori

Stamane il Sindaco Domenico Surdi ha rimodulato le deleghe agli assessori della sua Giunta, assegnando l’ambiente all’assessore Vito Lombardo e la pianificazione urbanistica all’assessore Fabio Butera, mentre il patrimonio va al V/sindaco, Vittorio Ferro.  

Dichiara il Sindaco “la nuova rimodulazione della Giunta è dettata dall’ opportunità di lavorare in maniera efficace al raggiungimento di importanti obiettivi che ci siamo prefissati nei prossimi mesi”.

VITTORIO FERRO (vice Sindaco): lavori pubblici; servizi manutentivi; politiche energetiche; patrimonio.

LORELLA DI GIOVANNI: programmazione europea; turismo e sviluppo rurale; cultura, arte e spettacolo.

FABIO BUTERA: pianificazione urbanistica; organizzazione e risorse umane; protezione civile; programmazione economico-finanziaria, bilancio e finanze; rapporti con gli organismi gestionali e le partecipate.

VITO LOMBARDO: servizio idrico integrato; servizi cimiteriali; ambiente.

STEFANO ALESSANDRA: servizi sociali; servizi scolastici; decoro urbano.

LAURA BARONE: attività produttive e verde pubblico.

FILIPPO SALATO: sport, mobilità sostenibile, contrasto al randagismo e tutela degli animali, Polizia Municipale. Il Sindaco eserciterà direttamente le attribuzioni relative  politiche giovanili