Marsala: “efficientamento energetico e miglioramento sismico,i bonus per la casa”, martedì incontro in diretta streaming

Agevolare il lavoro dei tecnici professionisti è fondamentale per consentire ai cittadini di accedere il più facilmente possibile al Superbonus 110% per la riqualificazione, l’efficientamento energetico e il miglioramento sismico degli immobili. E ciò rappresenta anche un’opportunità per la nostra città in termini di sostenibilità ambientale e qualità della vita”. Lo afferma il sindaco Massimo Grillo che ha promosso per Martedì prossimo, 16 Febbraio – con diretta streaming dalle ore 17 – un incontro sul tema “Efficientamento energetico e miglioramento sismico: i bonus per la casa”. L’iniziativa segue di qualche giorno quanto già avviato dalla Giunta Municipale in tema di snellimento delle procedure riguardo alle perizie giurate per il condono edilizio, ora accettate da competenti Uffici anche per posta certificata. Il tutto è frutto di un’intesa raggiunta con gli Ordini Professionali, la cui collaborazione a beneficio dei cittadini-utenti è stata rinnovata nel corso dell’incontro a Palazzo Municipale fra il sindaco Grillo e il dr. Francesco Parrinello, quale coordinatore del Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani. In quest’ottica di condivisione, il webinar illustrerà alla cittadinanza le rilevanti opportunità dei recenti EcoBonus e SismaBonus, con esperti del settore che illustreranno la normativa in materia.
Martedì 16, la diretta streaming si aprirà alle ore 17 con i saluti istituzionali: sindaco Massimo Grillo, assessore Paolo Ruggieri (Pianificazione e Gestione del Territorio), arch. Francesco Parrinello (coordinatore TPPT), ing. Giovanni Indelicato (presidente Ordine Ingegneri) e arch. Vito Mancuso (presidente Ordine Architetti). I lavori, moderati dall’arch. Stefano Pipitone (Servizio Edilizia comunale), saranno introdotti dagli interventi dell’ing. Benedetto Mezzapelle (dirigente comunale Settore Pianificazione Territoriale), dall’ing. Pietro Licari (Ordine Ingegneri TP) e dall’arch. Giuseppina Pizzo (Ordine Architetti TP).