Recovery Plan. Capello (LVenture): “Sinergie tra pubblico e privato e un nuovo spirito imprenditoriale per la ripartenza dell’Italia”

“I 209 miliardi di euro destinati all’Italia dal Recovery Plan sono una risorsa unica per far ripartire tutti i settori economici e produttivi dell’Italia. Sarà però fondamentale, in questa prospettiva, un cambio di passo nella collaborazione tra l’ambito pubblico e l’ambito privato, attraverso investimenti mirati e in grado di garantire lo sviluppo nel lungo periodo”. Lo afferma Luigi Capello, Chief Executive Officer di LVenture Group, holding leader negli investimenti di startup digitali, che aggiunge: “È oggi ancora più necessario rilanciare le sinergie tra il pubblico e il privato, superando la burocrazia e promuovendo l’imprenditorialità, ovvero l’assunzione di responsabilità assieme al coraggio e alla determinazione nel perseguire obiettivi e risultati, sulla base della competenza e del merito. L’obiettivo è quello di unire le forze per uscire dalla crisi che stiamo attraversando”.“Puntando sulle startup – sottolinea ancora Capello – sarà possibile rilanciare il Pil dell’Italia e avviare una crescita complessiva, economica e sociale, dove capitale privato e fondi pubblici contribuiscono insieme alla ripresa del Paese. Un mercato del lavoro più dinamico permetterà così di offrire valide opportunità a tanti giovani, alle loro idee, ai loro progetti, in una visione più ampia di un ritrovato spirito imprenditoriale, del quale l’Italia ha assoluto e urgente bisogno” conclude.