Automobilismo: la scuderia RO racing al Rally del Carnevale

Comincia dal Rally del Carnevale la nuova stagione agonistica della scuderia RO racing. Questo fine settimana, a Viareggio, Carmine Tribuzio e Fabiano Cipriani saranno al via della trentasettesima edizione della classica toscana, valevole per il Crz, a bordo di una Skoda Fabia R5 evo2.


Inizia, questo fine settimana al Rally del Carnevale, gara valevole per il Crz, la stagione agonistica 2021 per Carmine Tribuzio e Fabiano Cipriani. I due alfieri della scuderia RO racing saranno al via della trentasettesima edizione della classica toscana per riprendere confidenza con la loro Skoda Fabia R5 evo2, in vista della partenza del Crz anche in settima zona. Il vincitore della zona sette della passata stagione ha, infatti, intenzione di ripetere la sua scalata alla serie nazionale.

Carmine e Fabiano scenderanno dal palco di Viareggio con il numero otto sulle portiere della loro vettura, allestita dalla Erreffe di Agostino Roda e proveranno a ben figurare nell’insidiosa manifestazione che si disputerà sulla lunghezza di nove prove speciali che i concorrenti affronteranno nella giornata di domenica 14 febbraio.

“Rally bellissimo e pieno di insidie – ha detto Carmine Tribuzio all’arrivo – sappiamo che dovremo fronteggiare tutti i migliori specialisti della “Terra di Dante”, questo sarà un ottimo banco di prova in vista dell’avvio del campionato nella mia amata settima zona”.