Fly volley vs Albaverde Caltanissetta 3-0

Terzo 3-0 consecutivo in casa, per le libellule biancoazzurre della A29
GesanCom Fly Volley Marsala di Lucio Tomasella che battono l’Albaverde
Caltanissetta di Francesca Scollo nella quarta giornata di andata del Campionato di B2 femminile di Volley girone N/2 con un perentorio 25-18 25-19 25-22.
Il tecnico delle lilibetane ha utilizzato lo stesso starting six di tutte le gare già giocate con la diagonale Gabriele/Spano’, le bande Patti e Bellapianta, le centrali Giannone e Guccione alternate al libero Parisi. Francesca Scollo presenta una formazione con la diagonale De Araujo Sousa/Ferraloro, le bande Marino ed Angilletta, le centrali Cusumano e La Mattina, libero Tilaro.
La gara, ha visto le nissene recuperare e talvolta andare in vantaggio in
quasi tutte le prime fasi di gioco di ogni set, ma appena Maria Laura Patti e
compagne spingevano sull’acceleratore, il divario tecnico si palesava in tutti i fondamentali ed il punteggio, immediatamente, si poneva a favore delle
lilibetane della Fly Volley Marsala senza possibilità alcuna per il roster
dell’Albaverde. Ottimo l’impatto con la gara per l’opposto Giorgia Ruggirello
che, nel terzo set, fa il suo primo ingresso in B2 entrando nello score con due punti frutto di altrettante schiacciate.
“Sono molto soddisfatto del risultato – dichiara Lucio Tomasella – ciò che
contava oggi erano i tre punti che consolidano il nostro secondo posto in
classifica. Complimenti a tutte le mie ragazze ma ancor di più alla piccola
Giorgina che, entrata con grande personalità in un momento delicato del terzo set, con la lucidità e la freddezza che contraddistinguono una veterana, ha messo a terra due palloni importantissimi”.
Tabellino punti:
A29 GesanCom Fly Volley Marsala: Bellapianta 7, Gabriele 1, Giannone 11,
Guccione 10, Patti 10, Ruggirello 2, Spanò 14.
Albaverde Caltanissetta: Angilletta 6, Cusumano 10, De Araujo Sousa 1,
Ferraloro 8, La Mattina 6, Marino 6.