Migranti. Tentativo fuga da nave quarantena Allegra

Il trasbordo dei 353 migranti dalla Sea Watch 4 sulla nave quarantena GNV Allegra al largo del porto di Palermo, 2 settembre 2020. ANSA / IGOR PETYX

Tentativo di fuga da parte di un nutrito gruppo di migranti dalla nave quarantena Allegra che è ancorata alla banchina di Porto Empedocle (Ag): alcuni sono saltati da un piano all’altro della nave, altri hanno calato una fune. Uno dei migranti, sporgendosi pericolosamente da un pontile della nave, ha gridato di non voler restare in Italia ma di essere intenzionato a recarsi in altri stati esteri come la Germania o la Francia.

Il personale della nave ha invitato, con gli altoparlanti, l’equipaggio a mantenersi a distanza dai migranti, essendo molti di loro – più di una cinquantina – positivi al Coronavirus.
    Qualcuno è anche riuscito a mettere piede sulla banchina ma è stato subito bloccato dalle forze dell’ordine.