Porto di Catania: Sdoganati oltre 3milioni e 200 mila dispositivi di protezione

I Funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli di Catania, nell’ambito delle attività connesse all’emergenza sanitaria in corso, hanno eseguito, in due distinte operazioni, lo sdoganamento di 3.150.000 guanti in nitrile monouso e di 76.000 visiere di protezione.

L’operazione, effettuata mediante la procedura di svincolo diretto, ha permesso a un’Azienda Sanitaria Locale e a una Società iscritta alla Federazione Nazionale Fornitori Ospedalieri di Beni e Servizi (FIFO) di ottenere la pronta disponibilità dei presidi medici, provenienti dalla Cina e dall’Indonesia, utili al contrasto della diffusione del virus COVID 19.

ADM continua incessantemente a rivestire un importante ruolo di sostegno per la salute dei cittadini.