Uilca Unicredit, raggiunto l’accordo su VAP 2020. Mingoia: “Soddisfatto, obiettivi raggiunti

Obiettivi e risultati raggiunti e soddisfacenti soddisfacenti ha dichiarato Rosario Mingoia, segretario responsabile Uilca Unicredit nonostante un 2020 segnato dalla pandemia. È stato raggiunto infatti l’atteso accordo sul VAP che in dettaglio prevede: A c/ In dettaglio il nuovo accordo prevede: welfare 1000 € + 88 € di polizza denti; contanti 770 €+ 88 € denti; proroga permessi figli fino ai 14 anni fino a settembre 2021 e ulteriori 2 gg per il 2021, sempre da utilizzare entro settembre; consegna Ecocert entro il 31.12.2021; contributo l. 104 dal 1.3.2021; previdenza ai neoassunti; possibilità di scelta differente per il TFR ante 2007 a FP. “E’ stato un anno difficile – ha sottolineato Mingoia – dal punto di vista sociale e economico, che ha visto i bilanci delle aziende andare in perdita un pò ovunque, quindi dobbiamo rendere onore al lavoro svolto dai colleghi durante il 2020, rischiando purtroppo la propria salute pur di assicurare il servizio bancario. Il risultato dei 1000 euro oltre la polizza denti è importante, come il risultato sul cash; significativi gli altri obiettivi sull’erogazione della liberalità per i familiari disabili, grande iniziativa della nostra azienda da sempre nonché gli altri risultati di ordine tecnico. Mi auguro di ampliare questi importi se la nostra banca andrà bene grazie al sacrificio dei nostri colleghi”.