Furto all’asilo La Malfa, due arresti

Continuano senza sosta i controlli dei Carabinieri in città e provincia volti a prevenire gli atti vandalici e i furti ai danni degli istituti scolastici.

Nella trascorsa notte, i Carabinieri del Stazione Acqua dei Corsari hanno arrestato per furto aggravato C.L. 37enne e A.W. 30enne, rispettivamente di Villabate e Misilmeri, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

I militari, impegnati in uno specifico servizio di contrasto alla recrudescenza dei reati predatori, sono intervenuti in via Ammiraglio Cristodulo nei pressi dell’asilo “La Malfa” riuscendo a bloccare, i due che si allontanavano frettolosamente.

C.L.e A.W. venivano trovati in possesso di 1 computer portatile e dal sopralluogo nella scuola i Carabinieri hanno verificato che i giovani, introdottisi nel plesso scolastico, lo avevano da lì asportato.

Gli arrestati, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sono stati ristretti, ai domiciliari, presso le loro abitazioni; la refurtiva è stata riconsegnata all’istituto scolastico.

Già lo scorso 24 settembre i Carabinieri della Compagnia Piazza Verdi avevano tratto in arresto due persone che avevano asportato da una scuola nella zona “Oreto nuova” 17 monitor e diverso materiale informatico.